Contenuto Principale
English (United Kingdom)Italiano (Italia)
Convento della Gran Loggia di Francia PDF Print E-mail
Tuesday, 06 September 2016 10:48

altDomenica 4 settembre, nella splendida cornice del Grand Temple della Gran Loggia di Francia in Rue Puteaux a Parigi, il Gran Maestro fr. Philippe Charuel ha accolto i rappresentanti di oltre 50 nazioni in un Convento colmo di emozioni. L'Italia massonica è stata rappresentata dalla Serenissima Gran Loggia d'Italia, con una delegazione formata dal Ser.mo Gran Maestro fr. Massimo Criscuoli Tortora, i due Gran Maestri Aggiunti fr. Gianni Massignani e fr. Giulio Marcianò ed il Gran Cancelliere/Gran Segretario fr. Stefano Izzi. Il Gran Maestro ha ribadito con forza che la Massoneria è un Ordine Cavalleresco Inziziatico, basato sul rispetto e sulla dignità dell'Uomo. Purtroppo, sono valori che albergano sempre meno. Il relativismo impera. Il Gran Maestro Criscuoli Tortora ha chiesto che tutte le Obbedienze massoniche si adoperino affinché gli antichi valori, che hanno permesso all'Uomo di progredire nella civiltà, possano tornare primari. È stato fatto dono al Gran Maestro di Francia dell'opera “Uomo Cosmico” del M° Di Prinzio, stampata in occasione del 65° anniversario della Serenissima Gran Loggia d'Italia. Una fraterna agape nel ristorante all'interno della casa massonica parigina ha concluso una giornata di fraterna universalità.

Kadosch